mercoledì 18 gennaio 2012

Questione di numeri


41 settimane, una pancia enorme, 100 telefonate e sms al giorno di amici, parenti e varii che mi chiedono: "ancora nulla?" Zero le mie contrazioni!
50° è il percentile del liquido amniotico, che, per quello che vale, significa che la pupina se la spassa alla grande. Io la sento bene tutto il giorno, e anche la notte, con i suoi piedini e quelle che credo siano le sue ginocchia...
150 invece sono i km che dovrà fare di corsa papàmicio quando lo chiamerò per dirgli che "ci siamo"...

Da una parte naturalmente non vedo l'ora, di vederla, abbracciarla, odorarla e coccolarla... ma dall'altra vorrei che il parto partisse spontaneamente, non voglio fare l'induzione, qui va molto di moda, si segue la prassi e basta. Se non ci sono problemi, vorrei che la natura facesse il suo corso, che la pupina decidesse lei quando è pronta, invece di essere bombardata di ormoni quando meno se l'aspetta. Tutto questo non mi è nuovo, infatti per Elly è successa la stessa cosa: avevo l'ultimatum della mia ginecologa a 42 settimane e per fortuna la notte prima del giorno stabilito mi sono iniziate le contrazioni. Poi ho partorito dopo 30 ore ma quella è un'altra storia.

Poi c'è il 23 gennaio: data in cui cambia la luna, importantissimo, data in cui è fissato l'incontro dal notaio per firmare il contratto preliminare di acquisto della nostra, forse, futura casa (non ne avevo ancora mai parlato ma sono mesi e mesi che ci stiamo dietro), sarà papàmicio ad andarci e firmerà anche per me. Il 23 mio fratello deve fare una visita importante per decidere quando si opererà al suo ginocchio e io padre sarà con lui tutto il giorno, fuori città... insomma ci rimane mia madre libera il 23, potrei giocarlo al super enalotto visto mai!!!

Comunque vada spero di essere veloce, sogno quelle scene che si vedono solo nei film, con la tipa che partorisce in 5 minuti in taxi o nei posti più assurdi perchè non fa in tempo... 

Dunque... a prestissimo


PS: dimenticavo: la foto è di domenica scorsa, un sole splendido, vicino al mare, e la mia giacca che non si allaccia più...

7 commenti:

  1. Cara, cara, cara, ti penso tantissimo. non disperare, so perfettamente come ti senti. e lei potrebbe arrivare in qualsiasi istante...
    e...io non spererei troppo in un parto ultra veloce. dicono sia molto doloroso e forse non avresti il tempo per organizzarti...capisco la tua ansia per il fatto di non aver nessuno che ti affianchi. non preoccuparti, vedrai che nascerà nel momento giusto!
    che bella notizia quella della casa!
    ti abbraccio!

    RispondiElimina
  2. grazie Maggie! spero che tu e le tue cucciole stiate bene! in qualche modo ce la faremo, in quanto alla velocità, mi basta che sia migliore della lentezza che ha caratterizzato il primo parto... in quanto al dolore, va beh quello lo metto in conto ma non mi preoccupa...
    Un bacio e spero di scrivere presto da mamma BIS

    RispondiElimina
  3. io dico che deciderà per il 22 ... un bel numero! ;-)
    baci baci

    RispondiElimina
  4. scusa sono smile1510 loggata però con l'altro nickname... :-)

    RispondiElimina
  5. Ciao a tutte, sono in ospedale mi hanno fatto induzione ma ancora nulla!!! Sono un po' ansiosa, preoccupata e stanca...
    Vi faro' sapere presto! Spero!!!

    RispondiElimina
  6. Spero tu stia già stringendo tra le braccia la tua pupina! in caso contrario... in bocca al lupo ;-) Manca comunque pochissimo!
    un abbraccio Emy

    RispondiElimina
  7. allora?!?!?!!?!?!?!?!?!? :-)))

    RispondiElimina