giovedì 27 ottobre 2011

Spannolinamento: the end!!!

Avevamo iniziato bene: a gennaio 2011, come scrivevo qui, con addio al pannolino diurno. Per eliminare anche il pannolino nelle ore di sonno ho titubato molto perchè Elly, anche nel pisolino pomeridiano si è sempre svegliata con il pannolino bagnato. Potrei scrivere una lista di mamme/papà/amiche/conoscenti che mi raccontano che hanno levato il tutto perchè vedevano che al risveglio era sempre asciutto, a noi invece non è mai capitato, ma proprio mai. Poi siamo arrivate all'estate e mi son detta: "o adesso o mai più". Solo che c'era un piccolo particolare: io ho lavorato sempre, Elly stava con mia madre, e quest'ultima, dopo un unico singolo tentativo che non è andato a buon fine (cioè con letto bagnato) si è rifiutata di continuare sostenendo che Elly non era pronta. Naturalmente non ero d'accordo ma non sono riuscita a convincerla. A settembre quando al momento della nanna pomeridiana finalmente c'ero io, nel giro di tre giorni e dico tre, con solo un piccolo incidente, il pannolino del pomeriggio è stato eliminato ma ho mantenuto ancora il notturno, più per mia pigrizia che altro. Quando una sera piccola Elly mi ha chiesto: "posso dormire con le mutande?" non le ho certo detto di no e così in quell'istante, quasi per caso, senza tante cerimonie e storie abbiamo detto addio al pannolino, forever.
La prima notte ha bagnato il letto ma era veramente mortificata poi si è sempre svegliata per dirmi che le scappa la pipì. Certo lei non è una che riesce a trattenerla tutta la notte (tanto per ora mi alzo sempre anche io a fare la pipì! poi chissà...), capiteranno altri incidenti ma sono molto molto contenta di come è stato naturale e senza alcuna forzatura. Come il famoso libro di T. Seldin, che mi piace tanto: "I bambini hanno bisogno di fiducia"  e io aggiungo, sempre e comunque.



PS: a proposito di pannolini, e a proposito di quelli lavabili, vorrei suggerire un link ad una pagina imperdibile, veramente dettagliata e precisa che tutti dovrebbero leggere e magari lo avete già fatto ma io l'ho scoperta solo oggi: http://www.nonsolociripa.it/quanto-si-risparmia.html

10 commenti:

  1. che bello eh! una liberazione...

    RispondiElimina
  2. Uh, che bello, sono contenta per voi!
    Io ancora non ho osato dire addio a quello notturno, un po' per pigrizia, un po' perche' mi sembra che Micro non sia ancora pronta... lei non si sveglia nemmeno con le cannonate la notte! O meglio, ho tentato, ma dopo un paio di tentativi andati a vuoto (o un po' di piu'), ho rinunciato, per ora.
    A volte si sveglia comunque per dirmi "Mamma scappa pipi' ", a volte no. Non so che fare, ma spero che sara' naturale come da voi....

    RispondiElimina
  3. @simply: è bellissimo, se non fosse che tra qualche mese mi tocca ricominciare....

    @mammadesign: in effetti la mia ha sempre avuto il sonno ultra leggero e quindi forse è facile per lei svegliarsi, io mi sono fatta un po' coraggio sapendo che poi in pieno inverno era peggio e che da gennaio ne ho un'altra con il pannolino. Comunque vedi soprattutto come reagisce lei, cosa dice quando si bagna? elly la prima volta mi ha chiamato dicendo:"scusa mamma che ho fatto la pipì nel letto" in realtà ero più triste io che lei a sentire il suo dispiacere

    RispondiElimina
  4. Un altro passetto della crescita, che bello! Hai fatto benissimo a rispettare i suoi tempi, brava!

    RispondiElimina
  5. Ma come ti invidio!!! Noi andiamo abbastanza bene di giorno con la pipì ma la cacca Matteo si "rifiuta" di farla nel vasino, non riesco a capire perché. Poi mi dico -prima o poi ce la faremo anche noi- ma certo la faccenda sta diventando un po stressante. A presto ciao

    RispondiElimina
  6. brava brava brava!!!
    a me Memole ha fatto disperare per i primi tentativi ma poi....ha recuperato!! da quando ha tolto il pannolino è stato un tutt'uno, pomeriggio e notte,e mi sconvolge la sua durata: fino a 11 ore....manco io!!!
    cmq è proprio vero che questi bambini sono tutti diversi! anche io penso che la vita senza pannolini (e aggiungiamo, senza assorbenti!!) sia meravigliosa, poi penso al nuovo arrivo e mi viene lo sconforto. Vabbè, almeno non sono due pannolinate insieme!

    RispondiElimina
  7. @sicampeggia:tanta tanta pazienza ma d'altronde è un grande passo per loro. Nel momento della cacca io devo lasciarla sola in bagno perchè lei vuole la sua privacy, anche quando aveva il pannolino in realtà si nascondeva dietro una tenda! in bocca al lupo! poi aggiornaci!

    @Maggie: che mito Memole! si, è bellissima questa assenza di pannolini e assorbenti!!!!! poi tra un po' si ricomincia ma intanto WOW! (io l'altra volta sono stata particolarmente fortunata: fino ai 14 mesi di Elly ero senza ciclo!!!)

    RispondiElimina
  8. Ah, e si che è una bella tappa,bella testimonianza la tua,quando si raggiunge con serenità è il massimo, fa solo bene ai nostri figli..un abbraccio grande e buon ponte!

    RispondiElimina
  9. Pensavo che i pannolini lavabili fossero un vecchio ricordo ed invece no, comunque complimenti per la scelta ecologica. Io non li ho mai usati solo perchè pensavo che non esistessero più quelle mutandine speciali,invece pannetti in tessuto ne ho tanti e solo una volta ne ho usato uno per tamponare una situazione d'emergenza (non ricordo se non avevo più pannolini o che altro). Ho sempre riflettuto sullo spreco economico ed ecologico degli U&G. Gli assorbenti lavabili mi incuriosiscono...un abbraccio

    RispondiElimina
  10. @do-sweet-do: naturalmente i pannolini lavabili di oggi sono veramente moderni rispetto a quelli di una volta. Per quanto riguarda gli assorbenti lavabili ancora non li ho mai provati ma esiste anche la Mooncup, che è ancora meglio anche dal punto di vista pratico-logistico. Mi riprometto di provarla quando ne avrò ancora bisogno e speriamo che sia tra parecchio...

    RispondiElimina